X

Abruzzo

Regione sorprendente, ancora tutta da scoprire, l ‘Abruzzo è soprattutto terra di varietà ed autenticità. Varietà geografica Regione incantata dove le più imponenti cime dell’Appennino si legano alla magnifica costa adriatica, attraverso la dolcezza delle colline ricoperte di ulivi e vigneti. Paesaggi, microclimi e vocazioni produttive diverse in una splendida biodiversità, cifrata da un’altissima integrità ambientale.

Luoghi da cui nascono sapori speciali, espressione di quegli ambienti e delle antiche sapienze produttive, unite oggi all’innovazione tecnologica. Varietà culturali L’antica presenza dell’uomo ha segnato questi paesaggi, lasciando testimonianza nei borghi in pietra o in laterizio, nelle sontuose abbazie medievali, nei più semplici e diffusi manufatti della civiltà agropastorale. Tradizioni e riti millenari sopravvivono ancora oggi all’omologazione culturale, così come l’artigianato, raffinato ed originale.

La regione offre questo composito paniere di luoghi e “prodotti” con discrezione, senza clamori, ma con la consapevolezza che, una volta incontrato, tutto questo rimane come Esperienza di profonda autenticità: per il palato, per la vista, per l’anima.

Catignano

Manoppello

Casoli

Cellino Attanasio

Fara San Martino

Pratola Peligna

Civitella Casanova

Tocco da Casauria

Rocca San Giovanni

Roccascalegna

Celano

Francavilla al Mare

Villa Santa Maria

San Martino sulla Marrucina

Pettorano sul Gizio

Villamagna

Roccamontepiano

Torano Nuovo

Tollo

Sulmona

Spoltore

Santo Stefano di Sessanio

Propezzano di Morro

Prezza

Pretoro

Pianella

Palombaro

Paganica

Ofena

Navelli

Loreto Aprutino

Fossacesia

Fara Filiorum Petri

Elice

Cupello

Controguerra

Chieti

Castelli

Caprafico

Bucchianico

Atri

Atessa

Altino

Pescara

Guardiagrele